Coronavirus, Sasso (Lega): scuole vanno chiuse a livello centrale. Possibile contenzioso ATA

Print Friendly and PDF

Comunicato On. Sasso (Lega) – Prima impugnano le decisioni delle Regioni che, in autonomia, chiudono totalmente le scuole per evitare il rischio contagi e chiedono decisioni uniformi.

Ieri, hanno stabilito che in autonomia, ciascun dirigente scolastico (!l) possa decidere se chiudere o meno la propria scuola.
Nella stessa città potremmo avere una scuola aperta ed una chiusa, creando evidentemente una discriminazione tra lavoratori dello stesso comparto.
Incapaci, impreparati, imbarazzanti.

Le scuole vanno chiuse, non esponete inutilmente al rischio 200.000 lavoratori, che a scuola starebbero con le braccia conserte, ma uscendo di casa espongono sè stessi ed altri al rischio contagio! Non svolgono un servizio pubblico essenziale, devono stare a casa.

Ma la Azzolina e Conte hanno scaricato ogni responsabilità sui dirigenti, proiettando su di loro critiche ed attacchi.

Spiace evidenziare il silenzio di Cgil, CISL, Uil, Anief, che potrebbero a questo punto proporre anche azioni legali a tutela dei lavoratori.
Volete qualche spunto?

Danno biologico, disparità di trattamento tra lavoratori dello stesso comparto e molto altro ancora …

La scuola affossò il PD nel 2018, la scuola affosserà il M5S appena sarà possibile”.

Print Friendly and PDF

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia