Coronavirus, Sasso (Lega): errore grave promuovere tutti

Stampa

“Il ministro Azzolina sbaglia. Promuovere tutti, anche chi ha insufficienze, è un errore grave.

Mortifica il merito.
Incentiva i meno volenterosi a smettere del tutto di studiare.
Pone i docenti di fronte a una missione impossibile.
Pensare di far recuperare agli studenti in pochi giorni a settembre tutte le lacune accumulate in un intero anno scolastico è pura follia.
Ai nostri ragazzi dobbiamo assolutamente trasmettere i valori della meritocrazia e dell’impegno che porta frutti e buoni voti.
Se chi guida l’Istruzione e la Formazione in Italia omette di farlo, traghetta la sedicente ‘Buona scuola’ di Renzi verso la ‘cattiva scuola’”.

 

Così il deputato della Lega Rossano Sasso, componente della commissione Cultura Scienze ed Istruzione della Camera, in una lettera aperta.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia