Coronavirus, Salvini: insegnanti precari buttati fuori dopo anni di lavoro, concorsi in piena epidemia, scuole ancora aperte

Stampa

Coronavirus: il leader della Lega Salvini chiede alla Ministra Azzolina di ascoltare gli insegnanti, gli studenti, in sindacati, le famiglie. 

“Insegnanti precari buttati fuori dalle scuole dopo anni di lavoro, promozioni e “6 politico” per gli studenti senza neanche una valutazione, nuovi concorsi in piena epidemia, scuole paritarie in grande difficoltà, purtroppo ancora contagiati e deceduti tra il personale Ata, con le scuole ancora incredibilmente aperte.
Chiediamo al ministro della Scuola di ascoltare gli insegnanti, i sindacati, gli studenti, le famiglie. La scuola si fa insieme.”

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata