Coronavirus: ripresa graduale, far tornare al lavoro prima lavoratori fino a 50 anni. Proposte del sindaco di Milano

di redazione

item-thumbnail

La situazione a Milano sul coronavirus viene descritta dal sindaco Sala in un’intervista al Corriere.

Il sindaco spiega che la ripresa nella città sarà graduale e si progetta la ripartenza a tappe.

In primis si modificherà il sistema delle infrastrutture, poi ai trasporti, alla mobilità e all infrastrutture digitali. Infine sarà fatto un piano per gli spazi di grande concentrazione, dallo stadio ai cinema.

Potrebbero tornare al lavoro prima  la fascia d’età che arriva fino ai 50 anni, dice il sindaco.

Per l’economia si ripartirà dalle piccole iniziative economiche e culturali.

Sul tracciamento digitale per contenere il contagio il sindaco ha detto che Milano potrebbe essere la città ideale per iniziare la sperimentazione.

Versione stampabile
Argomenti:

soloformazione