Coronavirus, riparte Intercultura: studenti italiani partono diretti in Danimarca, Finlandia, Svezia e Svizzera

WhatsApp
Telegram

Il Covid-19 non ferma gli studenti. Partiranno venerdì 14 agosto i primi studenti di Intercultura che  hanno deciso di trascorrere parte dell’anno scolastico all’estero. Non tutti però, vista l’emergenza sanitaria, se la sono sentita di  partire. Sono state molte le famiglie e gli studenti che hanno deciso  di rinunciare a quest’esperienza.

A lasciare l’Italia domani saranno i ragazzi diretti in Danimarca, Finlandia, Svezia e Svizzera. Altre  partenze, nei prossimi giorni, sono previste per l’Islanda, la  Lettonia e la Norvegia, mentre verso la fine del mese di agosto partiranno quelli diretti verso l’Irlanda, la Germania, il Belgio e la Tunisia.

Dovranno invece avere un po’ di pazienza gli studenti che sarebbero  dovuti partire per paesi fuori dall’Europa, come Cina, Stati Uniti e  America Latina. “L’orientamento è quello di aspettare gennaio 2021,  accorciando quindi il periodo da un anno a sei mesi, per vedere cosa  succede in autunno”, ha precisato Andrea Franzoi, Segretario Generale  di Intercultura, in un’intervista all’Adnkronos.

WhatsApp
Telegram

Eurosofia ti offre il suo supporto per la Preparazione ai Concorsi scuola ed aumentare il punteggio per le graduatorie GPS