Coronavirus, Richeldi: “In alcune Regioni il sistema sanitario è vicino al collasso”

Stampa

“Le previsioni di questo aumento di contagi potrebbe arrivare in alcune Regioni a far collassare il sistema sanitario. Le misure che vengono prese sono mirate a scongiurare questo scenario”.

Lo ha detto Luca Richeldi, direttore dell’unità di Pneumologia del Policlinico Gemelli Irccs di Roma e componente del Comitato tecnico-scientifico (Cts) sull’emergenza Coronavirus, ospite di ‘Agorà’ su Rai 3.

E poi: “Io, che sono un inguaribile ottimista, ritento che sarà l’ultimo inverno così difficile. Pensare
in questa fase a lunghe settimane se non mesi di completa sospensione delle attività è una strada poco percorribile, ma un richiamo alle responsabilità individuali” è opportuno.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia