Coronavirus: prova Invalsi, nei prossimi giorni misure per riprendere normali attività

Stampa

A seguito delle disposizioni del nuovo dpcm contenente misure per il contenimento del contagio da Coronavirus, l’Istituto Invalsi diffonde un comunicato sulle attività ad esso legate.

Ricordiamo che a seguito della sospensione delle attività didattiche, anche le prove Invalsi hanno avuto uno stop. Ricordiamo, inoltre, che al momento lo sto è stato fissato al 3 di aprile, ma che potrebbe anche essere prolungato.

Tra le problematiche da affrontare, anche quella delle prove Invalsi. L’istituto ha divulgato un comunicato, con il quale “conferma il proprio impegno ad adottare tutte le misure necessarie in base alle indicazioni che saranno fornite dalle autorità competenti nel corso dei prossimi giorni”.

Queste misure, spiega l’Istituto, “saranno prese di concerto con le scuole e con l’amministrazione scolastica per facilitare il riavvio delle attività”.

Stop scuola fino al 3 di aprile e limitazione libertà di movimento, ecco il Decreto. Autocertificazione per spostarsi, come

Stampa

Didattica digitale integrata. Eurosofia ha creato un innovativo ciclo formativo per acquisire le competenze specifiche