Coronavirus: nel mondo 305 milioni di studenti a casa, 9 mln in Italia

WhatsApp
Telegram

L’emergenza Coronavirus blocca le scuole e le università d’Italia fino al 3 aprile, ma nel mondo sono ben 305 milioni gli studenti costretti a stare a casa.

L’Italia non è certo sola a lottare contro il contagio. Ebbene, altri 14 Paesi hanno deciso di sospendere le attività didattiche o di chiudere totalmente gli istituti scolastici e le università.

Soltanto in Italia sono 9 milioni i bambini e ragazzi delle scuole di ogni ordine e grado ma anche delle università costretti a una pausa forzata dalle lezioni. Queste ultime proseguono a distanza, con tutte le problematiche del caso, spesso segnalate alla nostra redazione. C’è chi non ha il pc, tablet o chi non ha disposizione la rete internet rendendo tutto più complesso.

In  totale, secondo il monitoraggio dell’Unesco, aggiornato al 9 marzo, sono circa 305 milioni gli studenti interessati in questo stop delle lezioni: 233 milioni di cinesi, 16 milioni di giapponesi e 14 milioni di iraniani.

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito