Coronavirus, Ministro Bonetti: al momento misure per bambini e giovani non cambiano

Stampa

Per bambini e ragazzi, nell’immediato non cambia nulla. Così afferma la Ministra le Pari opportunità e la Famiglia Elena Bonetti, riferendosi all’attività psicofisica degli stessi. 

Queste, come riporta l’Ansa, le sue parole:

“Siccome il 14 aprile, dobbiamo avere il coraggio di dirlo al Paese, non torneremo alla normalità e sarà così per i prossimi mesi, già oggi dobbiamo riorganizzare la vita chiedendoci quali sono i tempi e le modalità. Per i bambini e i giovani la salute psicofisica è legata anche alla possibilità di avere attività di carattere relazionale all’aria aperta: grazie al supporto di un Comitato tecnico-scientifico abbiamo iniziato a valutare quali siano le possibilità e le regole da darci. Le nostre strutture sociali devono essere attrezzate e pronte.  Nell’immediato non deve cambiare niente”.

Il Ministro, pur non affermandolo esplicitamente, si riferisce probabilmente anche alle passeggiate per bambini e ragazzi.

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 2021, anche DSGA. Preparati con CFIScuola!