Coronavirus, Ministro a docenti: nessuna ossessione del voto. Vicinanza agli studenti

WhatsApp
Telegram

Lo ha detto la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina intervenendo alla trasmissione “Tutti in classe” su Radio Uno con Paola Guarnieri. Il Ministro è intervenuta sull’emergenza Coronavirus.

“L’anno scolastico sarà valido e gli insegnanti hanno la piena libertà di valutare come ritengono; moltissimi lo stanno già facendo, stanno già valutando”, il riferimento è alle attività di didattica a distanza avviate dalle scuole italiane.

“Io – ha detto il Ministro non ho l’ossessione del voto”, la vicinanza agli studenti al momento è prioritaria, perché “sono smarriti, non hanno più la loro routine. Gli insegnanti sono fondamentali dal punto di visto emotivo, soprattutto in quelle zone come la Lombardia in cui l’isolamento e la tristezza si stanno combattendo anche grazie alla scuola; i prof regalano momenti di serenità in momenti tristissimi”.

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito