Coronavirus, Manfredi: laurea in medicina abilitante, subito 10.000 nuovi medici al lavoro

“Questo significa liberare immediatamente sul Sistema sanitario nazionale l’energia di circa diecimila medici fondamentale per far fronte alla carenza che lamentava il nostro Paese.

Cogliamo questo momento di difficoltà per adeguarci per sempre e con positività anche alle esigenze di una società che cambia”.

E’ il commento, riportato da Repubblica,  del ministro dell’Università Gaetano Manfredi, dopo che il DL Cura Italia ha reso la Laurea in Medicina definitivamente abilitante alla professione medica.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia