Coronavirus, in Florida i docenti fanno causa allo Stato sulla riapertura delle scuole in piena pandemia

Il più grande sindacato di insegnanti in Florida ha fatto causa al governatore Ron DeSantis lunedì perché la sua amministrazione spinge per riaprire tutte le scuole pubbliche il mese prossimo, anche se il numero di casi di coronavirus nello Stato sta aumentando.

La Florida Education Association ha accusato De Santis e altri funzionari statali di violare un mandato costituzionale statale che prevede di mantenere le scuole pubbliche “sicure e protette”. Il sindacato ha chiesto a al tribunale statale di Miami di fermare la riapertura.

La causa coinvolge diversi imputati: DeSantis, il commissario per l’Istruzione statale Richard Corcoran, il dipartimento dell’Istruzione statale e il Board of Education dello Stato. Il processo innescherà sicuramente un dibattito politico a livello nazionale sulla riapertura delle scuole in mezzo alla pandemia.

L’ordine di riapertura prevede che le scuole aprano almeno cinque giorni alla settimana per tutti gli studenti, sotto la guida di funzionari della sanità pubblica.

De Santis ha raccomandato che tutte le scuole della Florida riaprano a pieno ritmo per permettere ai genitori di tornare al lavoro.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia