Coronavirus, in California si torna a scuola in estate

Stampa

Gli studenti californiani potrebbero tornare sui banchi di scuola in estate.

L’ipotesi è al vaglio del governatore Gavin Newsom, il quale sta considerando di far iniziare l’anno scolastico a luglio o in agosto per cercare di recuperare il tempo perduto. Newson ha anche annunciato che nelle prossime settimane potrebbe riaprire in California il settore manifatturiero nonché i negozi al dettaglio.

“Con la stabilizzazione dei ricoveri – ha detto – siamo vicini a fare modifiche significative all’ordinanza che ha relegato i californiani nelle loro case per quasi sei settimane”.

L’assessore alla Salute Pubblica Sonia Angell ha specificato che a causa della chiusura dei campus un avvio in anticipo dell’anno scolastico “non sopperirà a ciò che gli studenti hanno perso, ma almeno aiuterà i genitori che torneranno a lavoro a tempo pieno”.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur