Coronavirus, in Australia didattica a distanza tramite la televisione

di redazione

item-thumbnail

Didattica a distanza, in Australia tramite la televisione con lezioni, video e risorse interattive. 

Come riferisce l’Ansa: La tv pubblica australiana Abc inizierà a trasmettere lezioni di materie scientifiche da metà aprile, inizio del nuovo trimestre, con programmi per gli alunni elementari la mattina e di scuola superiore il pomeriggio. L’emittente creerà le lezioni, condotte da insegnanti qualificati e finanziate in parte dai Dipartimenti istruzione del New South Wales e del Victoria.

L’Abc  inoltre renderà disponibili 4000 video gratuiti, risorse interattive e videogiochi, che si riallacciano ai porgrammi scolastici.

Il servizio reso dalla televisione,  ha affermato il direttore esecutivo dell’Abc David Anderson – trova le sue ragioni nelle condizioni di molte famiglie:

“Molte unità familiari non hanno accesso a computer o a internet wi-fi e vi è quindi la preoccupazione che le sole lezioni online aggravino lo svantaggio sociale. La televisione si dimostra la maniera migliore per far pervenire contenuto educativo ad alcuni degli alunni che ne hanno più bisogno”

Versione stampabile
Argomenti:

soloformazione