Coronavirus, il vice ministro Sileri: “Riduciamo la quarantena a 7-10 giorni”

Stampa

“Riduciamo la quarantena da contatto a 7-10 giorni, non mi riferisco alla quarantena dei positivi al Covid che a esempio è stata ridotta a 7 giorni in Francia, ma a quella dei contatti dei positivi”.

A suggerire una riduzione dell’attuale durata di 14 giorni è stato il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri in un’intervista a Il Sole 24 Ore. Per Sileri si tratta di “una quarantena che tiene chiusi a casa decine di migliaia di italiani che in molti casi non hanno il Covid”.

“Più che impennata, la chiamerei una salita controllata dei contagi. Il trend è sicuramente in crescita – ha affermato Sileri – ma la crescita è molto lenta. Nelle prossime settimane dobbiamo aspettarci che i casi salgano ulteriormente”.

Stampa

Eurosofia: Analisi Comportamentale Applicata (ABA) tra i banchi di scuola. Non perderti questa grande opportunità formativa