Coronavirus, il premier inglese Johnson annuncerà un nuovo lockdown dal 6 novembre, ma le scuole resteranno aperte

Stampa

Leggero calo oggi dei casi giornalieri di coronavirus diagnosticati nel Regno Unito (da 24.405 a 21-915 ) che arrivano così dall’inizio della pandemia a oltre un milione, soglia già superata in Europa da Spagna e Francia, mentre i morti nelle 24 ore risalgono a 326 rispetto ai 273 di ieri, fino a una somma di 46.555.

Lo riportano i dati del ministero della Sanità, su uno sfondo di quasi 350.000 test quotidiani.

Oggi stesso, dopo una riunione di emergenza del Consiglio dei ministri, è atteso l’annuncio di Boris Johnson su un semi lockdown nazionale di un mese in Inghilterra da giovedì 6 novembre. Tutto chiuso tranne negozi essenziali e scuole.

Stampa

L’Eco Digitale di Eurosofia, il 14 dicembre segui la Tavola rotonda:“Didattica a distanza e classe capovolta – Ambienti di apprendimento innovativi”