Coronavirus, il bollettino di domenica 13 dicembre: 17.938 casi con 484 morti

Stampa

Secondo i dati del ministero della Salute i nuovi contagi, nelle ultime 24 ore, sono 17.938 su 152.697 tamponi eseguiti. L’indice di positività sale all’11,7%. I deceduti sono 484. Cala il numero delle terapie intensive (-41).

Ieri erano stati 19.903 i nuovi casi e 649 le vittime, con 196.439 i tamponi effettuati.

Il totale dei contagi è di 1.843.712 dall’inizio della pandemia, i deceduti sono 64.520.

Sono 3.158 i pazienti ricoverati per Covid-19 in terapia intensiva, con un saldo negativo tra ingressi e uscite di 41 persone nelle ultime 24 ore.

Gli ingressi giornalieri in rianimazione sono stati 152. Nei reparti ordinari ci sono invece 27.735 persone, in calo di 333 rispetto a sabato.

Le regioni con il maggior numero di nuovi positivi registrati sono il Veneto (+4092), la Lombardia (+2335), l’Emilia-Romagna (+1940) e il Lazio (+1339). Dopo giorni di calo, il tasso di positività sale all’11,7%, in aumento di oltre un punto e mezzo rispetto a ieri quando era al 10,1%

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur