Coronavirus, Guerra: “Situazione sotto controllo, gli italiani sono molto disciplinati”

Stampa

“Non ci sono state esplosioni di casi, è una lenta risalita di persone positive che non porta per il momento a intasamenti in ospedale. Il sistema di monitoraggio permette di controllare con precisione e tempestività la situazione e di capire se peggiora”. 

Per il momento la situazione “è sotto controllo”. Lo assicura in un’intervista al Corriere della Sera Ranieri Guerra, direttore aggiunto dell’Oms e membro del Comitato tecnico scientifico (Cts), secondo il quale “gli italiani, a differenza di quanto si dice, sono molto disciplinati, a parte qualche episodio isolato di mancato rispetto delle regole” perché “la gente ha capito che non si può scherzare”.

Stampa

Eurosofia: Analisi Comportamentale Applicata (ABA) tra i banchi di scuola. Non perderti questa grande opportunità formativa