Coronavirus, Guerra: “Hanno ragione i genitori ad avere apprensione per i figli, garantire misure di sicurezza nel tragitto casa-scuola”

Stampa

“Hanno ragione i genitori ad avere apprensione per i figli. In questo momento le scuole stanno contribuendo in misura molto bassa alla trasmissione del virus, però siamo all’inizio”.

Così Ranieri Guerra, direttore generale aggiunto dell’Oms, in occasione della quarta edizione del Forum mediterraneo in corso alla Fiera del Levante di Bari, sulla relazione tra scuola e diffusione del coronavirus.

“É assolutamente fondamentale – dichiara Guerra – che le misure di sicurezza prese dalle scuole all’interno delle strutture, vengano garantite anche nel tragitto dalla famiglia verso la scuola e viceversa. Le famiglie – aggiunge – devono contribuire anche loro. Credo sia indispensabile che l’alleanza teorica, che è stata sempre promossa e richiesta tra scuola e famiglie, abbia un’applicazione pratica molto precisa e molto concreta in questo caso. É l’unica maniera – conclude il direttore generale aggiunto dell’Oms – che abbiamo di proteggerci e di garantire che il diritto all’istruzione non vada a impattare contro il diritto alla salute

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia