Coronavirus: governo lavora a dl, 12 miliardi per le risorse

Stampa

Governo al lavoro per chiudere il nuovo decreto per contrastare gli effetti dell’epidemia da Coronavirus con gli aiuti a tutta Italia.

Le risorse da mettere in campo subito, che, confermano diverse fonti di maggioranza, potrebbero salire oltre i 12 miliardi annunciati, fino anche a 15-16 miliardi.

Ancora, però, si stanno facendo i calcoli sui beneficiari delle misure e anche i congedi per i genitori con i figli a casa da scuola sarebbero ancora in fase di elaborazione.

Il decreto sarà pronto venerdì o comunque entro la settimana: accanto ai pilastri, sanità, famiglie, imprese, ammortizzatori, i ministeri starebbero inviando in queste ore le proposte da inserire in quella che sempre più si configura come una ‘manovra’ antri-virus.

Il provvedimento dovrebbe recuperare le norme per consentire alla Protezione civile di requisire sia presidi sanitari e medico-chirurgici sia immobili, a partire dagli alberghi, per ospitare le persone in quarantena.

Stampa

Didattica digitale integrata. Eurosofia ha creato un innovativo ciclo formativo per acquisire le competenze specifiche