Coronavirus, gli studenti suonano in diretta sui social del Ministero dell’Istruzione

Stampa

Comunicato MI – Una lezione musicale in diretta social.

È l’appuntamento previsto per domani, 10 aprile, alle ore 16, sulla pagina Facebook del Ministero dell’Istruzione, con il dirigente scolastico, i professori e gli studenti dell’Istituto Comprensivo di Casteggio (PV), nel cuore dell’Oltrepò pavese, in Lombardia. All’interno dell’incontro dirigente scolastico e prof racconteranno come la scuola sta portando avanti le attività attraverso la didattica a distanza. Con gli studenti che si esibiranno, ognuno collegato dalle proprie case, con flauto traverso, chitarra, clarinetto e pianoforte.

“La didattica a distanza funziona bene, piace ai docenti, agli alunni e alle famiglie e ci ha dato la grossa opportunità di sperimentare e di aggiornarci” – spiega il dirigente dell’Istituto, Angela Sclavi. Nella seconda parte del collegamento gli studenti proveranno ad esibirsi in un brano orchestrale, con tutte le difficoltà del caso, che vuole testimoniare “l’impegno e le problematiche nelle lezioni per la musica d’insieme a distanza”, aggiungono i professori dell’indirizzo musicale. Gli studenti stanno preparano infatti un concerto che riunisca virtualmente gli 8 comuni del bacino d’utenza dell’Istituto: “Un augurio per la rinascita della scuola e una spinta necessaria per ripartire, attraverso la musica”.

L’incontro trasmesso domani fa parte del ciclo di appuntamenti settimanali ideato dal Ministero dell’Istruzione per dare spazio e voce ai protagonisti del mondo della scuola in questo periodo di emergenza. Rientra poi nelle esperienze di didattica a distanza che il Ministero dell’Istruzione sta raccogliendo, con una sezione dedicata sul suo sito fortemente voluta dalla Ministra Lucia Azzolina. Lezioni virtuali, sperimentazioni, idee, confronti, esempi che arrivano ogni giorno dalle scuole italiane. Per dimostrare che il mondo della scuola, anche in un momento così difficile e imprevedibile, vuole andare avanti.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur