Coronavirus, Giornate Fai di primavera rinviate al 9-10 maggio

Stampa

L’appuntamento era fissato per il 20-21 marzo, ma a causa dell’emergenza coronavirus viene rimandato a maggio. Lo riferisce Repubblica.

Ben sette weekend più in là per il tradizionale appuntamento con i luoghi nascosti e segreti della cultura italiana. Così anche la giornata di presentazione nazionale dell’evento, prevista fra pochi giorni, viene rinviata ad aprile.

A confermare il posticipo sarebbe stata la sede milanese della fondazione.

Le Giornate Fai sono nate a inizio anni ’90 con l’intento di far conoscere agli italiani e non luoghi e monumenti che solitamente non sono accessibili al pubblico.

Stampa

Eurosofia: 5 nuovi preziosi webinar formativi gratuiti per i concorsi scuola e sul nuovo Pei. Non perderteli. Registrati ora