Coronavirus, focolaio in un liceo di Niscemi: cinque studenti positivi dopo festa di compleanno

WhatsApp
Telegram

Il liceo Scientifico Leonardo da Vinci di Niscemi rischia di diventare un cluster per il Covid-19. Cinque studenti di una quarta e quinta classe dell’istituto sono risultati positivi al Coronavirus dopo la festa di compleanno di 18 anni di una studentessa. Ed il contagio si sta allargando a macchia di leopardo.

L’Asp di Caltanissetta ha iniziato ad effettuare 1400 test rapidi (la procedura si concluderà domani) a docenti, alunni e personale Ata. Un monitoraggio clinico per arginare sul nascere eventuali casi di positività asintomatica.

Intanto sono stati già effettuati 180 tamponi a familiari e partecipanti alla festa di compleanno.

Attualmente i positivi a Niscemi sono 17, di cui uno ricoverato nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta. A Niscemi si registra anche la prima vittima da Covid-19.

Si tratta di un pensionato di 83 anni (aveva altre patologie) che era ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale nisseno.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri