Coronavirus, esami scuola media: tutti ammessi, l’esame potrebbe essere abolito o con prove limitate. TESTO BOZZA DECRETO

Stampa

Novità in arrivo per quanto riguarda l’esame per la fine del primo ciclo di istruzione. Almeno secondo quanto previsto dalla bozza del testo di decreto che sarà approvato nei prossimi giorni.

Tutti ammessi

Tutti i passi normativi che riguardano i criteri di ammissione all’esame della secondaria di I grado vengono derogai. In pratica non ci saranno non ammessi.

Due opzioni di svolgimento esame

Sulla base dell’evolversi dell’emergenza sanitaria, il Ministero potrà derogare gli articoli 8 e 10 del Decreto legislativo del 13 aprile n 62 relativamente alle prove dell’esame delle secondarie di I grado.

Ricordiamo che l’esame è costituito  da  tre  prove  scritte  ed  un colloquio, valutati con votazioni in decimi. E’ la  commissione  d’esame che predispone le prove d’esame ed i  criteri  per  la  correzione  e  la valutazione.

Con apposita ordinanza e limitatamente al presente anno scolastico, il Ministero potrà

  1. procedere all’eliminazione di una o più prove, rimodulando anche le modalità di attribuzione del voto finale
  2. sostituire l’esame di Stato con una valutazione finale da parte del consiglio di classe.

Le modifiche all’esame saranno prese sulla base delle future decisioni circa il rientro o meno a scuola in seguito all’emergenza Coronavirus.

Scarica bozza di Decreto

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 31 dicembre 2021. Il 9 novembre ne parliamo in diretta. Registrati al webinar