Coronavirus, esami e ammissione classe successiva, Gelmini: no promossi senza merito

Intervento di Mariastella Gelmini , capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati sulla esami di Stato, dopo l’approvazione del relativo decreto da parte del Consiglio dei Ministri di ieri. 

La Gelmini, come riferisce l’Ansa, afferma che nell’ambito degli esami di Stato non di deve trascurare il merito, nonostante la situazione emergenziale.

La Depetutata, inoltre, afferma:

 “Mi auguro che ci sia una valutazione della competenza e di ciò che gli studenti hanno comunque imparato in questi mesi. Se ci sarà bisogno di recuperare qualcosa, a Settembre bisogna fare i corsi di recupero. Questo non può essere un anno perso, ma non dobbiamo tornare all’egualitarismo che distrugge il merito e la qualità. Mi auguro che le parole della ministra Azzolina poi trovino un riscontro concreto”

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia