Coronavirus, due prof in quarantena tornano da Codogno in Irpinia

di redazione

item-thumbnail

Due docenti di Lauro in quarantena per il diffondersi del coronavirus in queste ore sono “scappati” da Codogno per tornare in Irpinia. Ne parla Il Corriere del Mezzogiorno.

I due insegnanti e un altro giovane sono fuggiti nella notte probabilmente per evitare il divieto imposto dalle autorità locali.

Per rientrare avrebbero quindi utilizzato i mezzi pubblici. Il sindaco Antonio Bossone avrebbe disposto la quarantena sia per loro che per le loro famiglie. La restrizione sarebbe stata allargata all’intero condominio dove vivono i due insegnanti.

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione