Coronavirus, dirigenti scolastici e insegnanti organizzano barbecue a scuola: denunciati

WhatsApp
Telegram
Antincendio scuole

Alcune persone, fra cui dirigenti scolastici e insegnanti, hanno organizzato una festa all’interno di una scuola, in barba alla disposizione di restare a casa per evitare il contagio del Coronavirus.

Ad accorgersi che qualcosa non andava sono stati alcuni residenti. Sentivano musica alta, schiamazzi e avevano notato del fumo.

Infatti, 17 persone fra cui anche dei minorenni stavano animando, con tanto di barbecue, la festicciola proibita nel cortile dell’istituto in una periferia di Roma.

L’allarme, come riporta l’agenzia Ansa, è scattato grazie a molte chiamate arrivate ai carabinieri che, giunti sul posto hanno riscontrato la veridicità dei racconti e denunciato 10 persone a piede libero per violazione dell’art. 650 del codice penale relativo alle prescrizioni imposte dal Governo per il contenimento della diffusione del coronavirus.

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito