Coronavirus, didattica a distanza: Ministero chiede di assumere nuovi assistenti tecnici con contratto fino al 30 giugno

Coronavirus: l’assunzione – con contratto a tempo determinato fino al 30 giugno 2020 – degli assistenti tecnici anche nelle scuole di infanzia, primaria e secondaria di I grado servirebbe a potenziare la didattica a distanza. 

Si tratta di una delle misure previste dalla bozza del testo di decreto contenente aiuti economici per far fronte all’emergenza Coronavirus, attualmente in esame a Palazzo Chigi e che potrebbe diventare definitivo tra oggi e domani.

Una delle richieste del Ministero dell’istruzione è proprio l’assunzione di assistenti tecnici per attivare o potenziare la didattica a distanza.

E proprio per questo figure indispensabili anche nelle scuole di infanzia, primaria e secondaria I grado.

Il contratto, ricordiamolo, sarebbe fino al 30 giugno 2020.

Non è la prima volta che si parla di potenziare la  figura dell’assistente tecnico  in tutte le scuole ma la richiesta non ha mai avuto seguito dal punto di vista normativo.

Nel 2019 una risoluzione delle Commissioni VII e XI promossa dalla  deputata Virginia Villani (M5S) e sostenuta dai colleghi  Ciprini, Tripiedi, Dori, Giovanni Russo, Lovecchio, Perconti, Nappi, Del Monaco, Nitti, Ermellino, Parentela, Grimaldi, Iorio, Manzo, Gagnarli, Azzolina, Casa, Pignatone, Grippa aveva impegnato il Governo ad

“adottare le iniziative di competenza per prevedere all’interno del nuovo contratto collettivo nazionale scuola, in fase di discussione, la figura dell’assistente tecnico anche all’interno degli istituti comprensivi e direzioni didattiche“.

Il nuovo contratto, come si sa, è ancora lettera morta. E dunque anche il discorso sugli assistenti tecnici è rimasto in stand by.

Ricordiamo che al momento la proposta è presente nella bozza, non sappiamo ancora se approderà nella versione definitiva.

Coronavirus: Ministero chiede 85milioni per piattaforme informatiche, formazione docenti, dispositivi in comodato d’uso per studenti

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia