Coronavirus, contagi aumentano anche in Umbria: 900 in isolamento fra studenti e docenti

Stampa

Le scuole restano le sorvegliate speciali in questo periodo in cui la diffusione del Covid sta riprendendo forza. I contagi nelle aule sono sotto attenzione in tutte le regioni d’Italia.

Non fa eccezione l’Umbria, dove il numero di studenti e insegnanti in isolamento è salito a 900.

L’ultimo caso è stato rilevato a Spoleto e riguarda una maestra di scuola primaria la cui positività ha fatto scattare la quarantena per gli alunni delle due classi dove insegna e per alcuni suoi colleghi.

Quest’ultima disposizione ha fatto salire a 35 il numero delle classi in isolamento precauzionale in tutta la regione. Quasi tutte le città dell’Umbria risultano contagiate a livello di scuole.

Il sito UmbriaDomani.it ha riportato l’elenco dettagliato della situazione nelle città.

Stampa

Eurosofia, scopri un modo nuovo e creativo per approcciarti all’arte: “Il metodo del diario visivo” ideato da Federica Ciribì