Coronavirus, Cirio annuncia: “Ai confini del Piemonte controllo della febbre a campione”

Stampa

Il Piemonte effettuerà una “azione informativa e di controllo a campione” ai varchi di frontiera con la Francia.

Lo annuncia il governatore Alberto Cirio che nei giorni scorsi aveva evidenziato la necessità di sorvegliare i confini per presidiare il territorio dai casi di Coronavirus provenienti dall’estero.

“La nostra protezione civile sta allestendo delle tende dove, affiancati dalla polizia, misureremo la febbre a campione a chi arriva – spiega Cirio – In caso di febbre, intimeremo di recarsi all’Asl più vicina per essere preso in carico dal sistema sanitario regionale”. 

Coronavirus, Cirio: “Lockdown scolastico in Piemonte? Lo vedo complicato per tanti motivi”

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia