Coronavirus, circa 140 studenti in quarantena volontaria. Assenza è giustificata

Coronavirus: secondo la stima pubblicata oggi dal SOLE24ORE sono 141 gli studenti in quarantena volontaria dopo il ritorno da paesi della Cina. 

Si tratta di studenti che si trovavano in Cina per scambi culturali.

L’ultima circolare del Ministero della Salute, dell’08 febbraio 2020, invita il Ministero a fornire indicazioni per considerare giustificate tali assenze che dunque non rientreranno nel computo del monte ore individuale necessario per l’ammissione alla classe successiva.

Nel frattempo, nelle scuole emergono perplessità circa l’opportunità dei viaggi all’estero. Al momento non ci sono direttive nazionali.

 Il commissario Angelo Borrelli in un’intervista a Il Corriere della Sera la scorsa settimana aveva dichiarato  “Deciderà il ministero della Salute dopo aver interpellato il comitato scientifico creato con l’ordinanza. Tutte le decisioni vengono prese in maniera collegiale e l’ultima parola spetta al presidente del Consiglio“.

Ma al momento non c’è una risposta.

Docenti neoassunti, formazione su didattica digitale integrata. Scegli il corso ideato da Eurosofia per acquisire le nuove, indispensabili competenze