Coronavirus, Brusaferro: “Per vedere gli effetti della riapertura della scuola è ancora presto”

Stampa

“La situazione è ancora sotto controllo ma attenzione ai contagi in famiglia”. Così Silvio Brusaferro, presidente dell’Istituto Superiore di Sanità al Gr1 Rai.

“Gran parte di questi contagi – ha aggiunto – avviene a livello intrafamiliare e c’è un tema di grande attenzione anche alle attività di integrazione di tipo informale quindi anche laddove ci siano gruppi di persone, di amici. Per vedere un effetto nella scuola è ancora presto. Bisogna aspettare ancora qualche settimana. Devo dire che la scuola sta rapidamente identificando le persone con sintomi e questo è ovviamente un buon segnale per la capacità di tracciare i casi”. 

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia