Coronavirus, Brusaferro (ISS): a scuola e orale Maturità in presenza si penserà in un secondo momento

Stampa

Coronavirus: Silvio Brusaferro, Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, intervistato dal Corriere della Sera sulla fase di riapertura dell’Italia, ha parlato anche della situazione scolastica.

Quello della scuola è un tema che prenderemo in considerazione in un secondo momento. Prove orali maturità dal vivo? E’ una riflessione non fatta, ora l’obiettivo è immaginare da dove cominciare il 4 maggio in sicurezza“, ha spiegato Brusaferro.

La Ministra Azzolina si è espressa ieri sulla possibilità di svolgere almeno l’orale della Maturità in presenza: “Auspico davvero che ci sia la possibilità, come anche tanti ragazzi ci stanno chiedendo, di svolgere almeno l’orale in presenza. Ovviamente nelle giuste condizioni di sicurezza per la salute di tutti“.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur