Coronavirus, Boccia: “Non escludo lockdown territoriali per due-tre settimane”

Stampa

Non si esclude “la necessità di una, due, tre settimane di stop in alcuni territori, perché l’indice Rt non è uguale dappertutto”.

Così il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia, parlando ancora dell’emergenza Covid in occasione della giornata conclusiva di Digithon.

Il governo intanto si prepara a favorire chiusure mirate sul territorio, in accordo con sindaci e governatori.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia