Coronavirus, bene decreto “cura Italia”. Avviare piano operativo nazionale per didattica a distanza

Comunicato PSI – Il PSI scuola, università e ricerca esprime soddisfazione per l’approvazione del nuovo Decreto “Cura Italia” relativo agli interventi determinati dall’emergenza determinata dalla diffusione del virus “covid19”.

Bene l’istituzione di un “Fondo per le esigenze emergenziali del sistema delle Università, delle istituzioni di alta formazione artistica musicale e coreutica e degli enti di ricerca”.

Importante il sostegno deciso a favore delle attività legate alla sanificazione straordinaria degli Istituti scolastici e quanto stanziato per mettere a disposizione degli studenti meno abbienti dispositivi digitali per l’utilizzo delle piattaforme per la didattica a distanza e per la connessione alla Rete.
Auspicabile che quanto investito per la formazione venga usato senza imposizioni ma attraverso la condivisione con i docenti degli strumenti individuati dai Dirigenti Scolastici e scelti dai rispettivi Collegi Docenti.

Il PSI ribadisce come, prima dell’avvio del prossimo anno scolastico, sia necessaria la creazione di una piattaforma nazionale per la didattica a distanza, la realizzazione di un piano operativo nazionale per la didattica a distanza, l’incremento del “bonus docenti” e la sua estensione ai docenti precari con incarichi sino al termine delle lezioni.
Anche a causa della crisi determinata dal COVID-19, all’apertura del prossimo anno scolastico la scuola pubblica dovrà far fronte a centinaia di migliaia di cattedre scoperte. Al fine di evitare che ciò non accada, noi socialisti riteniamo sia necessario, superata la crisi, stabilizzare il personale precario.

Enzo Maraio

Segretario nazionale

Luca Fantò

PSI Referente nazionale PSI scuola, università e ricerca

Coronavirus, decreto “cura Italia”. PAGINA AGGIORNATA: ATA, congedi famiglie, e-learning scuole e tablet studenti, salvaguardia supplenze

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia