Coronavirus, bambino asilo Aosta positivo. Isolamento domiciliare per altri 15 compagni e per il personale della scuola

Coronavirus, Aosta: positivo un bambino di un asilo. La misura di isolamento domiciliare riguarderà di conseguenza anche i suoi compagnetti. 

L’azienda Usl della Valle d’Aosta – si legge su Repubblica – ha disposto l’isolamento domiciliare fino al 18 marzo per i bambini che frequentano una scuola dell’infanzia di un comune alle porte del capoluogo regionale e una parte del personale dell’istituto.

Il piccolo comunque sta bene ed è asintomatico.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia