Coronavirus, Azzolina: su emergenza scuola daremo risposte. Alle 12 task force al Ministero

Post Facebook del ministro Azzolina sull’emergenza coronavirus e il modo in cui si sta gestendo nelle scuole. 

Il Ministero dell’Istruzione sta lavorando in queste ore sul #Coronavirus in stretto raccordo con le autorità sanitarie e con i propri Uffici territoriali.
Come sapete in questo inizio di settimana molte scuole sono chiuse al Nord Italia, secondo le modalità disposte dalle Regioni coinvolte. Stiamo lavorando insieme ai Governatori: a loro spetta la responsabilità di una decisione che ho fortemente condiviso, per ragioni precauzionali.
La task force per le emergenze del Ministero dell’Istruzione è stata attivata nei giorni scorsi per dare il massimo supporto.
Stiamo raccogliendo dubbi, domande e richieste dei dirigenti e di tutto il personale scolastico e daremo tutte le risposte che servono.
Invieremo personale preparato per dare man forte agli Uffici territoriali.
Oltre agli aspetti sanitari ci sono, infatti, aspetti che riguardano la vita amministrativa e didattica delle scuole di cui occuparci.
Risponderemo a tutte le esigenze e le istanze che stanno emergendo. Daremo aggiornamenti costanti, anche sui social.
Tra poco, alle 12, ci sarà una nuova riunione della task force qui al Ministero.
Mi sento intanto di dire che, come prevedibile, la comunità scolastica sta reagendo con grande responsabilità. Si sta mostrando pronta. Ringrazio i dirigenti e tutto il personale scolastico per la grande collaborazione. Ognuno sta facendo la propria parte.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia