Coronavirus, Arcuri: siamo ancora in emergenza, non ci illudiamo che finisca presto

Stampa

“Il numero di uomini e donne che perderanno la vita per il virus continuerà a crescere.

Nei prossimi giorni in vista della Pasqua non dimenticate mai che si è portato via già 16.523 vite umane. Torno a supplicarvi, nelle prossime ore non cancellate mai questo numero dalla memoria.

Attenti a illusioni ottiche, pericolosi miraggi, non siamo a pochi passi dall’uscita dell’emergenza, da un’ipotetica ora X che ci riporterà alla situazione di prima, nessun liberi tutti per ritornare alle vecchie abitudini”.

Ha così commentato il commissario per il potenziamento delle infrastrutture ospedaliere per l’emergenza coronavirus Domenico Arcuri durante la conferenza stampa di mezzogiorno della Protezione Civile.

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 2021, anche DSGA. Preparati con CFIScuola!