Coronavirus, Antonelli (CTS): “La chiusura delle scuole è un problema enorme”

Stampa

“Se il governatore Vincenzo De Luca ha ritenuto di dover chiudere le scuole ha le informazione e degli  elementi che glielo hanno suggerito. In generale noi siamo tutti favorevoli al mantenimento dell’aperture delle scuole, o a trovare soluzioni miste per le scuole superiori, ad esempio in parte in forma  remota e in parte in presenza. La chiusura delle scuole crea un problema enorme e nessuno di noi lo auspica, visto anche quello che è successo nei mesi passati perché non mette nella migliore condizione i nostri ragazzi”.

Così Massimo Antonelli, direttore  dell’unità di Anestesia e rianimazione al Policlinico Gemelli, componente del Comitato tecnico-scientifico (Cts), ospite di ‘SkyTg24’ rispondendo alla domanda sulla scelta del presidente della Campania,  De Luca, di chiudere le scuole dopo l’impennata dei casi nella Regione.

Stampa

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!