Coronavirus, Antonelli (CTS): “La chiusura delle scuole è un problema enorme”

WhatsApp
Telegram

“Se il governatore Vincenzo De Luca ha ritenuto di dover chiudere le scuole ha le informazione e degli  elementi che glielo hanno suggerito. In generale noi siamo tutti favorevoli al mantenimento dell’aperture delle scuole, o a trovare soluzioni miste per le scuole superiori, ad esempio in parte in forma  remota e in parte in presenza. La chiusura delle scuole crea un problema enorme e nessuno di noi lo auspica, visto anche quello che è successo nei mesi passati perché non mette nella migliore condizione i nostri ragazzi”.

Così Massimo Antonelli, direttore  dell’unità di Anestesia e rianimazione al Policlinico Gemelli, componente del Comitato tecnico-scientifico (Cts), ospite di ‘SkyTg24’ rispondendo alla domanda sulla scelta del presidente della Campania,  De Luca, di chiudere le scuole dopo l’impennata dei casi nella Regione.

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici. Corso preparazione: 285 ore di lezione, simulatore Edises con 14mila quiz e modulo informatica. Nuova offerta a 299 euro