Coronavirus, Anquap scrive a Conte: si proceda a chiusura totale scuole

Anquap – Sig. Presidente e Sig. Ministro, in relazione all’aggravarsi del pericolo di contaminazione derivante dal Virus Covid – 19 e con riferimento agli opportuni e doverosi provvedimenti già assunti, con particolare riferimento al DPCM dell’11/3/2020, sono con la presente a chiedere che si provveda con immediatezza alla chiusura totale delle scuole almeno sino al 25/3/2020

Questa la richiesta avanzata da Giorgio Germani, presidente di Anquap- Associazione nazionale dei Quadri della Pubblica Amministrazione- contenuta nella lettera inviata oggi al premier Giuseppe Conte e al Ministro della Pubblica Istruzione, Lucia Azzolina.

“La salute viene prima del lavoro – conclude Germani – E, comunque, alcune attività essenziali e urgenti possono essere svolte dai Dirigenti scolastici, dai Direttori sga e dal personale amministrativo anche con prestazioni a distanza. Ringrazio per l’attenzione e confido che la richiesta venga accolta. Colgo occasione per esprimere solidarietà al vostro lavoro particolarmente gravoso e impegnativo”.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia