Coronavirus, Giannelli (ANP): maturità più snella, proroga Invalsi, deroga ore non svolte Alternanza. Non si pensa ad allungare anno scolastico

Coronavirus, Giannelli (ANP): maturità sarà più “snella”, deroga per ore PCTO (ex alternanza scuola-lavoro).

Il presidente dell’ANP, Giannelli, come riferisce Askanews, è intervenuto sulla Maturità, parlando di tre temi fondamentali quali i contenuti degli esami, la prova Invalsi e le ore dei percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento (ex alternanza scuola-lavoro).

Argomenti esame e prove Invalsi

Sugli esami di Stato il presidente ANP commenta “Le commissioni sono fatte di docenti che sono persone di buon senso e non andrebbero a chiedere gli argomenti che non si sono potuti affrontare per questa emergenza”

Le prove Invalsi, prosegue Giannelli, saranno posticipate.

PCTO

Le ore minime, che gli studenti devono svolgere negli ultimi tre anni riguardo ai percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento, sono:

  • 90 ore per i licei;
  • 150 per gli istituti tecnici;
  • 210 per gli istituti professionali.

Per il sopra riportato monte, secondo il Presidente dell’ANPP, ci sarà una deroga per coloro i quali non lo raggiungeranno.

No prolungamento attività in estate

Non sarebbe possibile (e non è nemmeno in discussione), conclude Giannelli, un allungamento delle lezioni, in quanto non lo permetterebbero le incombenze per l’avvio dell’anno scolastico successivo.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia