Coronavirus, all’Università dell’Alabama oltre 500 casi in una settimana

L’Università dell’Alabama ha registrato oltre 500 casi di coronavirus in una settimana, da quando sono riprese le lezioni. Lo riportano i media Usa, sottolineando che dai test effettuati dallo scorso mercoledì sono emersi 531 positivi tra alunni, docenti e personale.

E il numero non tiene conto dei test d’ingresso che nel campus principale hanno rinvenuto 310 casi.

Il rettore Stuart Bell ha detto che il comportamento degli studenti non è da biasimare per il picco nei casi: “La nostra sfida non sono gli studenti, la nostra sfida è il virus, c’è differenza“. La notizia arriva mentre la città di Tuscaloosa, dove si trova il college, ha annunciato ieri la chiusura dei bar per le prossime due settimane nel tentativo di prevenire un’ulteriore diffusione del Covid-19.

Docenti neoassunti, formazione su didattica digitale integrata. Scegli il corso ideato da Eurosofia per acquisire le nuove, indispensabili competenze