Coronavirus, a Palermo le scuole chiuse fino al 2 marzo

Stampa

“Le lezioni – ha detto in conferenza stampa il presidente di Palazzo d’Orleans dopo avere riunito la giunta e dopo aver incontrato i prefetti – potranno riprendere martedì”.

Scuole chiuse per tre giorni a Palermo per consentire “pulizie straordinarie”

Lo ha deciso il Sindaco di Palermo Leoluca Orlando che ha dato incarico per la pulizia delle scuole comunali.

Il provvedimento, che inizialmente riguardava solo le scuole comunali, è stato poi ampliato alle scuole di ogni ordine e grado della città di Palermo ed a tutti i licei di competenza della Città Metropolitana.

“La Sicilia in questo momento nella mappa delle emergenze nazionali non è considerata nè zona rossa nè zona gialla, essendosi registrato finora un solo caso positivo acclarato al quale nelle ultime ore se ne sono aggiunti altri due dello stesso gruppo ospitati nello stesso albergo: il marito della paziente e un altro della comitiva di turisti. Quindi per Roma la Sicilia ad oggi non è in emergenza”. Così il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, in conferenza stampa a Palermo assieme all’assessore alla Sanità Ruggero Razza, al presidente dell’Anci Sicilia Leoluca Orlando e del responsabile regionale della Protezione civile Calogero Foti.

Coronavirus, AGGIORNAMENTO: Università Torino chiusa fino al 7 marzo. Lombardia chiede prolungare chiusura scuole

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia