Coronavirus, a Bono (provincia di Sassari) la scuola riaprirà non prima del 12 ottobre: ben 38 i casi registrati nelle ultime ore

Stampa

A Bono, nel Sassarese, le scuole non riapriranno prima del 12 ottobre prossimo, con un forte ritardo rispetto alla data del 22 settembre prevista dalla Regione Sardegna per la ripresa delle lezioni in classe.

Nella cittadina del Goceano sono stati rilevati 38 casi di Covid-19 e il sindaco Elio Mulas, con un’ordinanza firmata oggi, ha deciso di differire l’inizio dell’anno scolastico nel suo territorio, a tutela della salute di insegnanti e alunni, in particolare dell’istituto comprensivo.

 

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia