Coronavirus, a Bologna 800 alunni sperimentano lezioni via web. Adesione dei docenti solo volontaria

In una scuola bolognese gli alunni sperimentano le lezioni via web. Coinvolti 800 studenti. Ne parla Ansa.

L’emergenza sanitaria non ha fermato le lezioni di Pianoro Comune alle porte di Bologna.

Via web gli studenti possono seguire le lezioni e svolgere i compiti, grazie all’utilizzo di piattaforme informatiche così che si possa garantire la didattica anche alle scuole chiuse.

La sperimentazione verrà fatta nei prossimi giorni e gli alunni coinvolti saranno sia delle primarie che delle secondarie di primo grado. L’adesione dei docenti al momento sarà su base volontaria.

Altre scuole sperimentano le lezioni online dopo lo stop forzato, una di queste è la scuola di Vo’ in provincia di Padova.

Il Ministero, come annunciato dalla ministra Azzolina, è al lavoro per la scuola a distanza nei Comuni in cui c’è stata la chiusura degli istituti scolastici.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia