Coronavirus, +953 casi nelle ultime 24 ore. Riunione a Palazzo Chigi sul ritorno in classe

Riunione d’urgenza del governo in merito al ritorno in classe previsto per metà settembre. La situazione epidemiologica incute preoccupazione con i contagi saliti a quasi 1000 nelle ultime 24 ore (953 per l’esattezza).

In netto calo, rispetto ai giorni scorsi, il numero dei tamponi, che sono stati 45.914 contro i 67.371 di ieri e gli oltre 77mila di sabato. I guariti oggi sono 192 per un totale di 205.662. In totale i casi registrati dal ministero della Salute sono 260.298, mentre il totale dei decessi è di 35.441. Gli attualmente positivi sono 19.195 (+757). I malati in terapia intensiva calano di 4 unità e sono oggi 65, mentre i ricoverati
con sintomi sono 74 in più per un totale di 1.045. In isolamento domiciliare i pazienti sono 18.085 (+687).

Riunione a Palazzo Chigi sul ritorno in classe

In corso, a Palazzo Chigi, una riunione con il premier Giuseppe Conte, i ministri Lucia Azzolina, Roberto Speranza e Paola De Micheli. Partecipa anche il commissario per l’emergenza Covid-19,  Domenico Arcuri.

Il 27 agosto, giovedì, alle 13.00, il coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico, Agostino Miozzo, sarà presente all’audizione presso la Commissione Cultura alla Camera. Un primo momento chiave con il coordinatore che sarà chiamato a rispondere a tutti i dubbi concernenti il ritorno in classe.

Il 29 agosto, invece, si riunirà il Comitato Tecnico Scientifico, per analizzare gli indici epidemiologici del Coronavirus, con un bilancio regione per regione sull’andamento dei contagi. In base all’andamento della pandemia potrebbe essere decise aperture localizzate o altre misure.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia