Coronavirus, 16.079 casi con 170.392 tamponi nelle ultime 24 ore. 136 morti. Il bollettino del 22 ottobre

Stampa

Sono in crescita i contagi giornalieri da coronavirus in Italia. L’ultimo bollettino del ministero della Salute mostra 16.079 nuovi casi (ieri 15.199) a fronte di 170.392 tamponi effettuati (7mila in meno del giorno precedente). I decessi in 24 ore sono 136.

Coronavirus, aggiornamento Italia
Giovedì 22 ottobre 2020

• Attualmente positivi: 169.302
• Deceduti: 36.968 (+136)
• Dimessi/Guariti: 259.456 (+2.082)
• Ricoverati: 10.686 (+703)
• Terapia Intensiva: 992 (+66)
• Tamponi: 14.132.421 (+170.392)

Totale casi: 465.726 (+16.079, +3,58%)

A livello regionale, è ancora la Lombardia ad avere il numero più alto di nuovi casi, 4.125 in più in un giorno, lo stesso incremento di ieri. Seguono altre 5 Regioni con oltre mille casi: Piemonte (+1.550), Campania (+1.541), Veneto (+1.325), Lazio (+1.251) e Toscana (+1.145).

Il rapporto tra contagiati e tamponi effettuati si attesta a circa il 9,4%, in leggera crescita.

Sono ormai quasi diecimila le persone ricoverate nei reparti ordinari degli ospedali a causa del Covid 19: il bollettino ne indica 9.694, con un incremento di 637 nelle ultime 24 ore.

In crescita anche le terapie intensive, con 66 pazienti in più rispetto a ieri per un totale di 992 mentre gli attualmente positivi sono 169.302, con un incremento di 13.860 in un giorno.

In isolamento domiciliare ci sono invece 158.616 persone, 13.157 in più. Infine, il totale dei dimessi e guariti sale a 259.456, con un aumento di 2.082.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia