Coordinamento scienze della formazione primaria: la sentenza ha riportato equità

WhatsApp
Telegram

Coordinamento Nazionale Scienze della Formazione Primaria Nuovo Ordinamento – In seguito alla sentenza dell’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato, il Coordinamento Nazionale non intende festeggiare la sentenza come una vittoria, ma ritiene opportuno rispettare il giudizio incontrovertibile di un organo supremo e per questo si DISSOCIA dallo sciopero proposto per l’8 Gennaio p.v.

La sentenza ha riportato equità, NESSUNO VERRA’ LICENZIATO, ma tutti i docenti abilitati laureati e/o diplomati magistrali si ritroveranno di nuovo insieme nelle graduatorie di seconda fascia, ciò permetterà al futuro governo di organizzare in serenità un sistema di reclutamento snello ed attinente alle nuove normative che impongono sempre più alti standard di formazione e selezione dei propri docenti.

Nel frattempo ricordiamo che gli oltre 40000 tra laureati e studenti in Scienze della formazione Primaria (l’unica laurea magistrale abilitante all’insegnamento della scuola primaria e dell’infanzia) sono pronti ad accedere a scuola mostrando professionalità e competenza.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur