Coordinamento nazionale docenti abilitati e abilitandi in GaE: non parteciperemo allo sciopero dell’8 gennaio

WhatsApp
Telegram

Il Coordinamento nazionale in Scienze della Formazione primaria vecchio ordinamento, a seguito del parere espresso dall’Adunanza Plenaria, informa che non aderirà ad alcuno sciopero indetto per il prossimo 8 gennaio.

I docenti abilitati all’insegnamento nella scuola PRIMARIA e dell’INFANZIA tramite percorso accademico, intendono ribadire la necessità di pensare ad un reclutamento dei docenti che punti alla qualità. Tale qualità passa necessariamente attraverso la SELEZIONE e la formazione, in particolare la formazione accademica.

Pur consapevoli del valore aggiunto dell’esperienza sul campo, ritengono indispensabili delle solide basi di formazione scientifica, metodologica e disciplinare.

I docenti laureati, pluriabilitati ed esclusi dalle GAE, si sono messi in gioco con i concorsi 2012 e 2016, nei quali moltissimi sono risultati vincitori.

Per alcuni di essi non ancora in ruolo, il Coordinamento chiede che si pensi ad una soluzione politica transitoria che punti dunque al merito ed alla suddetta qualità, analogamente ai colleghi abilitati della scuola secondaria di I e II grado la cui situazione sarà regolarizzata con un concorso riservato così come descritto nel DL 59/17.

F.to Coordinamento Nazionale Docenti Abilitati e Abilitandi per le GaE vecchio ordinamento.

Dott.ssa Alessandra Ghisu

Dott. Giovanni Marras

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur