Coordinamento Gae. Renzi si è dimesso e le sue promesse ai precari?

WhatsApp
Telegram

Coordinamento GaE – Con l’esito referendario del 4 dicembre, le promesse anticipate dal governo Renzi sui precari Gae, destano sempre più preoccupazione, così come sempre più pressanti e patetiche diventano le richieste dei neo assunti con la Legge 107 (cosiddetti Nastrini Rossi).

Ancora oggi, a inizio dicembre, con alunni disabili e intere classi senza docenti, i Nastrini Rossi mettono sul piano di penoso pietismo una scelta fatta consapevolmente, mentre i docenti Gae, insieme agli alunni, beffati per scelte poi rinnegate dagli stessi Nastrini Rossi, continuano a essere senza lavoro, senza punteggio e senza la speranza che le cose possano davvero cambiare.

Prof.ssa Francesca Losurdo
Docente di Lettere Scuola Secondaria di I° Grado.
Docenti GaE Coordinamento Nazionale
Docenti GaE Puglia

WhatsApp
Telegram

Adempimenti dei Dirigenti scolastici per l’avvio del nuovo anno scolastico: scarica o acquista il nuovo numero della rivista per Dirigenti, vicepresidi, collaboratori del DS e figure di staff